Sposta l’auto e investe tre persone a Castelvetrano. Denunciato giovane dai carabinieri

Guida senza patente e investe tre persone. E’ accaduto presso il parcheggio dell’ospedale di Castelvetrano. L’autore di tutto, un giovane marocchino, rimasto a bordo della Volkswagen di un amico posta in doppia fila. Ricevuta la richiesta da parte di un cittadino di spostare la macchina per permettergli di uscire. Quella che sembrava una manovra semplice e veloce si è rivelata invece quasi fatale per una famiglia di Partanna. Il marocchino infatti, in un attimo, li ha travolti senza quasi nemmeno accorgersene. Ad avere la peggio una donna di 74 anni che si trova attualmente in prognosi riservata per le numerose lesioni e fratture riportate alla gabbia toracica, frattura della tibia per il figlio che pur essendo vicino alla madre non è riuscito ad evitare l’impatto con quell’auto che sembrava impazzita. Illeso il marito della donna di 79 anni colpito in maniera lieve quando ormai l’auto stava per fermarsi. L’auto è stata sequestrata dai carabinieri. L’uomo è stato multato e denunciato  per lesioni stradali aggravate.