Sorvegliato speciale arrestato dalla polizia a Mazara del Vallo. Trovati in casa soldi e droga

L’operazione antidroga della polizia a Mazara del Vallo, ha portato  all’arresto in  flagranza di un sorvegliato speciale 35enne, per detenzione ai fini di  spaccio di cocaina e marijuana. La perquisizione personale, estesa anche al mezzo di trasporto ed alla sua abitazione dell’uomo, ha permesso di rinvenire e sequestrare circa        4 grammi di cocaina, circa  3 grammi     di  marijuana, tutte confezionate in dosi e una somma di denaro in banconote di piccolo taglio pari a 10.045,00 euro, ritenuta provento dell’attività di spaccio, due bilancini di precisione e materiale idoneo al confezionamento delle dosi. L’uomo è stato dunque arrestato e denunciato anche per violazione degli obblighi inerenti la suddetta misura.