Soppressi 16 treni Alcamo-Palermo

0
252

Ancora tagli sulla tratta ferroviaria Trapani-Palermo. Sono stati infatti soppressi 16 treni in servizio tra Alcamo e il capoluogo siciliano, disagio che si aggiunge all’interruzione della tratta Alcamo-Trapani (via Milo), che perdura ormai da mesi.

 

A denunciarlo è il sindacato della Fit Cisl, tramite il segretario Giovanni Montana che commenta: “Da mesi va avanti il servizio sostitutivo via pullman sulla tratta chiusa a causa di frane . Siamo stupiti che dopo tanto tempo nessun intervento è stato messo in campo per riaprire la Alcamo-Trapani che di fatto collega Trapani a Palermo e questo nonostante le nostre tante denunce. Risulta inaccettabile che così di fatto sia stato al momento reso inutilizzabile un collegamento ferroviario fra due capoluoghi di provincia. Non vorremmo che questo sia il preludio alla volontà di chiusura della tratta”.

 

Domenico Perrone Segretario regionale Fit Cisl Ferrovie conclude: “Chiediamo ancora una volta che il Presidente della Regione Crocetta intervenga sollecitando le Fs a ripristinare il diritto alla mobilità degli utenti della zona e dei siciliani in generale con un reale potenziamento dei servizio in tutta l’Isola e la riapertura della tratta Alcamo-Trapani”.