Sanità: ticket insostenibile

    0
    359

    Massimo Russo, assessore regionale alla Salute, in occasione dell’inaugurazione del Forum Mediterraneo della Sanità 2012, ha dichiarato: “Non è più possibile pensare di chiedere al cittadino di pagare le prestazioni sanitarie. E’ una sorta di tassa sul macinato. Si aggiungono ad altre tassazioni feroci e si corre il rischio che il cittadino non si curi e quindi non viva bene”.

     

    Sui ticket l’assessore ha le idee chiare: “I ticket diventano insostenibili”.

     

    “Abbiamo attuato il metodo delle 4 R: regole, rigore, responsabilità e risultati. Con questo sistema abbiamo messo al centro il cittadino e dato un colpo al sistema della mafia bianca – precisa Russo -, che aveva dato luogo alla prova giudiziaria di compromissioni col malaffare”.