San Vito Lo Capo-Cous Cous Fest, campionato italiano: aperte selezioni degli chef

0
329

 

Già archiviato il Festival degli Aquiloni, a San Vito Lo Capo la macchina organizzativa è in piena operatività per preparare uno degli eventi gastronomici più interessanti dell’estate che ha reso celebre la cittadina balneare anche a livello internazionale. Sono iniziate le selezioni per gli chef italiani che si sfideranno alla prossima edizione, la ventesima, in programma da venerdì 15 a domenica 24 settembre. Torna, infatti, anche quest’anno il “Bia CousCous Chef Contest”, la terza edizione del concorso volto a selezionare i cuochi che gareggeranno al Campionato Italiano Bia CousCous del 16 e 17 settembre. Fino al 30 giugno gli chef possono iscriversi online sul sito https://contest.couscousfest.it/ caricando la loro ricetta di cous cous insieme ad una foto e alla descrizione del piatto. Sarà Sonia Peronaci, una delle food blogger più influenti d’Italia, a presiedere la giuria tecnica che valuterà le candidature ricevute. Tra tutti i partecipanti ne saranno selezionati 6: 5 scelti dalla giuria tecnica ed uno dagli utenti sul web che potranno votare, sulla stessa piattaforma, il loro preferito. I sei chef così individuati si sfideranno sul campo a San Vito, preparando la loro ricetta. Il vincitore farà parte della squadra italiana in gara al Campionato mondiale di cous cous che vedrà la partecipazione di chef provenienti da 10 paesi del mondo giudicati, quest’anno, da Joe Bastianich, l’imprenditore statunitense di origini italiane partner e fondatore di Eataly Usa, molto noto in Italia come giudice di Masterchef. Quest’anno, quella del festival, sarà un’edizione speciale: si festeggia, infatti, il suo ventennale: sono attesi grandi ospiti ed artisti internazionali. Nel calendario di eventi, lungo dieci giorni, si susseguiranno, uno dopo l’altro, appuntamenti tra gastronomia, cultura, musica e spettacolo. Tra le novità di quest’anno i Celebrity cooking: vip e personaggi dello spettacolo, smessi i panni di attori, presentatori o soubrette, cucineranno per i visitatori della rassegna dando vita a momenti “gustosi” e divertenti. Già confermati, inoltre, i primi artisti che si esibiranno in concerto gratuito durante le serate del festival: Jarabe de Palo, Francesco Gabbani, Joe Bastianich and The Ramps. Ma sono solo i primi nomi annunciati, il palinsesto musicale è destinato ad arricchirsi ancora.