Rubava in chiesa, arrestato 63enne

    0
    395

    Ieri i Carabinieri di Partinico hanno tratto in arresto in flagranza di reato Giuseppe Marabello, 63enne residente a Cinisi, pensionato, con precedenti di polizia.

     

    In seguito alle numerose denunce sporte presso il locale Comando di furti che avvenivano frequentemente nelle chiese locali, i militari hanno predisposto un accurato servizio di osservazione, durante i quali si sono insospettiti dalla condotta dell’anziano, il quale, prima prendeva posto tra i banchi della Chiesa “San Salvatore” di Partinico, poi, a celebrazione iniziata, si dirigeva verso il corridoio che permette l’ingresso alla sagrestia, e poi verso la casa canonica.

    I carabinieri hanno atteso l’uomo all’ uscita dell’appartamento, lo hanno fermato e sottoposto a perquisizione personale.

    Marabello è stato trovato in possesso di una somma di denaro asportata dall’appartamento, di un cacciavite opportunamente modificato e le chiavi della sagrestia appena sottratte. La porta dell’abitazione era stata forzata e manomessa.

    Oggi il rito direttissimo Giuseppe Marabello presso il Tribunale di Palermo