Ruba portafogli a sacerdote, arrestato

    Cesare Brusca, 42 anni, è stato tratto in arresto in seguito a un furto ai danni di un anziano sacerdote residente a Partanna. Approfittando di una distrazione del sacerdote, Brusca, già noto alle Forze dell’Ordine, gli ha sottratto il portafogli dalla tasca dei pantaloni, sostituendolo con un altro pieno di pezzi di carta.

    Nel corso delle indagini svolte dai militari, comandati dal Luogotenente Proietti, si è avuto modo di rinvenire all’interno dell’abitazione di Brusca il portafogli rubato con l’intera somma di 465 euro che sono stati restituiti al sacerdote. Scoperto, Brusca non ha potuto far altro che confessare e per lui sono scattate le manette.