Rimozione e smaltimento dell’amianto, pubblicato il bando per gli immobili a Campobello di Mazara

Pubblicato il bando per l’ottenimento di un contributo a fondo perduto per la rimozione e lo smaltimento dell’amianto presente in immobili e abitazioni a Campobello di Mazara. La misura è finalizzata a incentivare i cittadini a eliminare i manufatti in amianto pericolosi per la salute e per l’ambiente. La dotazione finanziaria messa a disposizione dall’assessorato regionale all’Energia è di dieci milioni di euro.  Le istanze per l’ottenimento del contributo dovranno essere presentate online, attraverso la cosiddetta “piattaforma” raggiungibile all’apposito sito internet entro il 2 dicembre 2022.