Rimosse le alghe dalla spiaggia di Cornino

    Rimosse le alghe a Cornino. L’amministrazione comunale, dopo aver ricevuto l’autorizzazione da parte dell’Assessorato Regionale Territorio ed Ambiente, ha avviato gli interventi per la rimozione delle alghe che ostacolavano, ai bagnanti ed ai turisti, il regolare accesso al mare.

     

    Sono già due gli interventi portati a termine dagli operai e la posidonia rimossa viene stoccata in un sito poco distante dalla spiaggia dove le alghe rimarranno fino al termine della stagione balneare. “Dopo – assicurano il sindaco Mario Pellegrino ed il vice Vito Tresca -, così come disposto dalla Regione, riposizioneremo le alghe nel loro posto naturale”.

     

    Domani mattina, inoltre, è in programma un sopralluogo alla spiaggia di Cornino, al fine di effettuare una ulteriore pulizia del litorale. Questo in quanto, nonostante i due interventi già effettuati, il mare ha depositato nella spiaggia altra posidonia. “Abbiamo la possibilità di intervenire nuovamente – concludono Pellegrino e Tresca – e domani valuteremo in che modo farlo per assicurare a tutti i turisti ed i bagnanti la massima fruibilità della nostra spiaggia”.