Quatto arresti per spaccio

0
316

Sono quattro le ordinanze di custodia cautelare in carcere, emesse dal G.I.P. presso il Tribunale di Palermo, eseguite questa mattina dai Carabinieri della Compagnia di Partinico nei confronti di: Salvatore Amorello di 35 anni, Emanuele Spitaleri, di 32, Antonio Mazzurco 47enne, Salvatore Rigano 24enne, tutti disoccupati e residenti a Partinico, responsabili, a vario titolo, di “detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti” del tipo marijuana e hashish.

Il provvedimento cautelare scaturisce dalle indagini condotte dai militari della Compagnia di Partinico nel corso di quasi un anno di attività, che ha permesso di acquisire un gran numero di indizi inequivocabili ed una serie di elementi probatori sulle responsabilità penali a carico dei quattro che, pur con ruoli diversi, sono risultati imputabili, in concorso e a vario titolo, di aver detenuto e ceduto a vari soggetti del partinicese sostanze stupefacenti.

Le indagini sono state parecchio difficoltose per il particolare contesto ambientale in cui i quattro operavano: spacciavano, infatti, in quartieri della periferia partinicese, prendendo tutte le possibili precauzioni per eludere eventuali controlli di polizia, ma i militari sono comunque riusciti a portare allo scoperto una vera e propria catena di distribuzione al minuto di dosi di droga, destinate soprattutto ai giovani del luogo, a volte anche minorenni.

Gli arrestati, dopo le formalità di rito, sono stati associati presso la Casa Circondariale “Ucciardone” di Palermo.