Progetto “EVE”, Alcamo in partnership con Tunisia e Irritec. Riuso di acque salmastre e reflue per l’irrigazione (VIDEO)

Progetto “Eve”: Efficienza e valorizzazione dell’acqua di irrigazione attraverso azioni pilota in Sicilia e Tunisia. E’ questo il titolo di una serie di incontri, conclusi questa mattina ad Alcamo, presso la Cittadella dei Giovani ed inseriti nel progetto Eve finanziato dall’Unione Europea ed attuato nella città alcamese e nel governatorato di Nabeul, in Tunisia. L’idea nasce dall’esigenza di trovare soluzioni tecnologiche innovative per la valorizzazione delle acque c.d. convenzionali, vale a dire quelle salmastre e reflue presenti nel depuratore, per l’irrigazione dei terreni agricoli. Coinvolte diverse aziende limitrofe al depuratore di Alcamo che hanno aderito all’iniziativa e che saranno beneficiarie finali dell’azione “pilota”.