Petrosino: l’Imera Srl ritira la richiesta di modifica delle emissioni

0
304

Una vittoria per tutto il territorio e i suoi abitanti: questo il commento dell’amministrazione comunale di Petrosino sulla questione relativa alla I.M.E.R.A. Srl. La ditta, ex Trapas, sita in C.da Ferla, di proprietà della Distilleria Bertolino di Partinico e operante nella trasformazione e commercializzazione di alcoli e dei suoi derivati, ha ritirato la richiesta di modifica delle emissioni nocive, limitandosi a chiedere e ottenere solo la voltura dei decreti autorizzativi del 2005 e del 2007, rilasciati precedentemente alla Trapas. Questi decreti consentivano la produzione alla ditta e stabilivano in 30mlg l’emissione di fumi nell’atmosfera. Dal 2010, con l’entrata in vigore di una nuova normativa della Comunità Europea si aumentava il livello di emissioni per lo stesso tipo di combustibile. La Trapas, dunque, già lavorava con questi limiti, utilizzando la “buccetta” assimilabile ad un combustibile e non ad un rifiuto. La richiesta, nel 2013, di un nuovo decreto della Imera Srl e contestualmente di una modifica dei limiti di emissione in atmosfera, è stata sottoposta in sede di conferenza di servizi indetta dall’Assessorato Regionale Territorio e Ambiente, cui hanno partecipato per il Comune di Petrosino, l’assessore al Territorio e Ambiente, Katia Zichittella, e l’architetto Vito Laudicina.

inseam seams to work fine for me
Isabel Marant Sneakers How to tie a scarf and ways to wear with ease

Perception is just another tool
chanel flatsPredicitions for Project Runway season 9