Pesi, altro grande risultato. ‘Scricciolo’ alcamese centra l’argento nazionale

Uno scricciolo di donna, 31 anni, commessa in un negozio e quindi costretta ad allenarsi durante la pausa pranzo e alla sera, ma dotata di grandissima volontà e di una forza fisica fuori dal comune. I suoi muscoli, curati grazie al Cross Fit, le hanno consentito di laurearsi vice-campionessa italiana di sollevamento pesi su panca piana, nella categoria fino a 45 chilogrammi.

Ai campionati italiani svoltisi a Castellanza, in provincia di Varese, l’alcamese Margherita Emiliano, ha centrato la piazza d’onore sollevando 59 chili, ben 15 in più rispetto al suo peso corporeo, e arrivando a tre dal record italiano.

Un’atra eccellenza dello sport che Alcamo riesce a produrre. Circa un mese fa, proprio nelle specialità della pesistica, un’altra ragazza alcamese ha primeggiato a livello nazionale. Elisa Amaro, ai campionati juniores, si è infatti laureata campionessa italiana sbaragliando, da outsider, il campo dei partecipanti.