Partinico, scuole e uffici comunali al freddo

0
504

PARTINICO. Due scuole e diversi uffici comunali al freddo. Gli impianti di riscaldamento sarebbero fuori uso e le strutture di competenza comunale rimangono avvolte dal gelo in questi giorni dove l’inverno rigido si fa sentire. La situazione più complicata si sarebbe registrata alla scuola elementare “Rodari”, appartenente al III Circolo didattico. Da giorni i bambini sarebbero costretti a rimanere con i giubbotti addosso durante l’orario delle lezioni per evitare di “congelarsi”. “Una situazione insostenibile” raccontano inviperiti all’orario di uscita dei piccoli i genitori inferociti nei confronti dei Comune. “E’ una situazione che si trascina oramai da settimane – sostengono i consiglieri comunale Valentina Speciale e Gianluca Ricupati -. Abbiamo presentato una nota urgente agli uffici della Manutenzione del Comune e, contestualmente, un’interrogazione all’amministrazione comunale per chiedere le motivazioni per le quali nessuno si è ancora attivato concretamente per la risoluzione delle problematiche”. Secondo quanto avrebbero appreso i consiglieri il problema sarebbe legato alla manutenzione di impianti per cui l’organico comunale non è competente e che necessiterebbe di conseguenza di una ditta specializzata: “Una procedura necessaria a garantire la salute e i diritti dei bambini e del personale scolastico – precisano Ricupati e Speciale – che non solo non è stata attivata a tempo debito ma che non lo è neanche oggi”. Nella stessa condizione, secondo quanto denunciano sempre i due consiglieri, sarebbero anche la scuola “Collodi” e gli uffici Anagrafe ed Elettorale. “Chiediamo per questo un intervento tempestivo con carattere d’urgenza – precisano i due esponenti del civico consesso -. Non è la prima volta che le scuole hanno problemi di questo tipo e, nonostante ciò, si continua ogni anno ad agire senza lungimiranza e attenzione alle esigenze delle strutture scolastiche e dei loro utenti”. Dagli uffici della Manutenzione sono già state prese le prime contromisure: “Al Rodari il problema è legato ad un’anomalia della centralina che comanda l’impianto – precisa il Vicario dell’ufficio Manutenzione, Benedetto Napolitano -. Abbiamo già contattato una ditta specializzata che dovrà effettuare il sopralluogo da un momento all’altro. Al Collodi serve la sostituzione di due valvole ma nonostante tutto l’impianto funziona, anche se non a pieno regime. Gli uffici comunali? Non ne sappiamo nulla, non si è mai stato segnalato alcun guasto”. “Verificheremo immediatamente la situazione – assicura l’assessore alla Manutenzione, Diego Campione – per cercare di superare i problemi che ci sono stati segnalati”.

for five years
louis vuitton outlet Best place to buy cheap

street fashion cylinder favor shakira as pattern symbol including june month
chanel espadrilles priceGreen Marketing for a Sustainable Future