Pantelleria, ok ad orario differenziato per pompieri pendolari

«Finalmente dopo tante battaglie l’amministrazione ha deciso di riconoscere un orario di lavoro differenziato per i vigili del fuoco pendolari che da Trapani vengono inviati a prendere servizio presso l’Isola di Pantelleria i quali saranno tutti assegnati al distaccamento aeroportuale adottando un orario di lavoro che agevola i collegamenti”. A renderlo noto Maurizio Scaramuzzino (nella foto), del sindacato Conapo dei Vigili del Fuoco della provincia di Trapani.

Siamo soddisfatti del fatto che sono state accolte le nostre richieste da parte dell’ing. Fazzari, comandante dei vigili del fuoco di Trapani e da parte dell’ing. Fricano, comandante regionale dei vigili del fuoco, ai quali va il ringraziamento del Conapo”. Ora – aggiunge il sindacato – il Conapo lavorerà per dotare l’Isola di Pantelleria di una sede idonea per il distaccamento terrestre che a nostro parere va individuata nell’ ex istituto scolastico esistente. Il nostro segretario nazionale Brizzi ha sollecitato nuovamente la cosa al ministero dell’ interno».

Il sindacato Conapo aveva recentemente presentato un esposto alla procura della Repubblica di Trapani per sollecitare la soluzione alle problematiche dei vigili del fuoco di Pantelleria, per evitare non venga più interrotto il servizio sull’ isola, chiedendo di agevolare il personale pendolare.