Pallamano/serie A2 – Kelona batte Th Alcamo 30-26

0
340

 

Una partita in pieno controllo che sembrava ormai a portata di mano, con più uno al quinto della ripresa, quella giocata dalla Th Alcamo con il Kelona. Ma poi arriva l’espulsione del suo nuovo portiere Giuseppe Governale, per aver toccato a cavallo dei sei metri un avversario lanciato in contropiede. Dopo, il match cambia decisamente marcia e alla fine Alcamo perde immeritatamente. Senza questo episodio, probabilmente avrebbe riportato l’agognata vittoria. La trasferta termina 30-26. Ora, per la quarta volta nelle ultime cinque giornate, la formazione alcamese sarà in trasferta contro il Cus Palermo, in serie utile da tre partite e con gli stessi punti della Th. Un incontro che potrebbe segnare la svolta nella stagione con il ritorno del giocatore simbolo Scirè. Sarà, invece, ancora in tribuna per l’ultima volta l’allenatore Benedetto Randes: finirà infatti di scontare la lunga squalifica di cinque giornate.

Kelona Pa – Th Alcamo 30-26 pt (11 – 13 )

Kelona Palermo: Lo Re, Mondello 2, Aragona 11, La Mantia 2, Lopes 1, Piscopo 1, Pola 6, Testa 5, Lima 2, Guardì, Castorina, Cugino Vitale. All. Ignazio Aragona

Th Alcamo : Governale, Grizzo, Randes 3, Di Gaetano 6, Peretti, Bonì, Giacalone 9, Lipari, Calamia, Giorlando, Cicirello, Saullo 6, Stellino. All. Giuseppe Polizzi

Arbitri: Cardaci e Tilaro.