Pallacanestro-Play off, Lipari Consulting Alcamo travolge Adrano Basket 98-55

0
384

 

L’Alcamo travolge l’avversaria anche nella prima gara della finalissima per la promozione in serie C, che si conclude 98-55: 43 punti di distacco. 1 a 0 quindi per l’imbattuto quintetto di coach Ferrara, trascinato dal fenomenale capitan Andrè all’interno del gremito Palatresanti. Ma non c’è solo Andrè: eccellenti anche Giusti, Ranalli, Ajola, Genovese, Vazquez; ci sono anche minuti importanti per il recuperato Ferrara, la grande difesa di Provenzano, il buon contributo di Bottiglia. Troppi gli errori dei ragazzi dell’Adrano in fase difensiva, perdono palloni, vengono sovrastati nei ribalzi dalla fisicità impressionante degli alcamesi, e peccano nei tiri liberi. Da segnalare, nell’ultimo quarto, l’espulsione di coach Vincenzo Castiglione ma domenica sarà regolarmente al suo posto. Adrano, quindi, investito in pieno dalla potenza dei padroni di casa, ma il pubblico adranita in piedi applaude sportivamente Andrè e i giocatori dei due roster si salutano cordialmente a fine match. Presenti alla gara anche tante autorità: da sindaco e assessori alla neopresidente provinciale del Coni Elena Avellone. I tifosi di casa cantano a squarcia gola “serie C”, ma non è ancora detta l’ultima parola. Domenica prossima gara 2 dove il fattore “Tensostruttura” potrebbe influire significativamente. I sostenitori dell’Alcamo stanno già organizzando un pullman per la trasferta.

 

Alcamo – Adrano 98 – 55: (21 – 17; 20 – 12; 26 – 12; 31 – 14)

Lipari Consulting: Ranalli 18, Ajola 12, Bottiglia, Giusti 20, Ferrara 1, Vazquez 8, Andrè 25, Provenzano 5, Marcianò, Genovese 9, Farina, Alfano. Coach: Vincenzo Ferrara

Adrano: Bulla 3, Ricceri 8, Bascetta, Ragusa, Lo Faro 11, D’Agate, Russo 5, Whatley 13, Leanza 12, Amoroso, Bua, Grasso 3.