Ospedali verso normalità, ASP riattiva ambulatori al presidio di Salemi. Lo aveva chiesto anche il sindaco

A partire dalla fine del mese in corso l’Asp di Trapani riattiverà l’ambulatorio di ‘endoscopia digestiva, gastro-duodenoscopia e colon-rettoscopia’ che tempo fa era in funzione all’ospedale ‘Vittorio Emanuele III’ di Salemi. Questo è il contenuto della lettera che Paolo Zappalà, commissario straordinario dell’azienda sanitaria provinciale, ha inviato a Domenico Venuti, sindaco della cittadina saleminata.

Il primo cittadino, nei giorni scorsi aveva infatti chiesto ai vertici aziendali la riattivazione “a pieno regime” e il ritorno alla completa funzionalità di ambulatori e servizi nel nosocomio belicino dopo l’emergenza pandemica che ha spinto l’ASP a rifunzionalizzare e trasferire reparti e strumentazioni. Il commissario Zappalà ha inoltre assicurato che è in corso una gara d’appalto per la fornitura, entro il prossimo mese di giugno, di una nuova apparecchiatura per le sale operatorie chirurgiche del ‘Vittorio Emanuele III’.