Orestiadi di Gibellina, la musica e la luna con musiche di Nino Rota

Nuovo appuntamento questa sera alle 21,15 con gli spettacoli della  37esima edizione delle Orestiadi di Gibellina, che continuano a riscuotere successo di pubblico me critica per la qualità degli spettacoli. Questa sera al Baglio Di Stefano “Osservatorio musicale per gli amanti della luna” con musiche di Nino Rota (nella foto). Concerto dell’Orchestra sinfonica siciliana, direttore Nicola  in collaborazione con la Fondazione Orchestra Sinfonica Siciliana e Urania, Planetario Museo Astronomico di Palermo, ospitato in collaborazione con l’Assessorato Regionale del Turismo per Anfiteatro Sicilia. Il programma musicale prevede: Nino Rota Concerto per Archi, Nino Rota Il gattopardo ballabili, Nino Rota 8 e ½ suite, Nino Rota La strada. Al termine del concerto nella terrazza del Baglio di Stefano gli spettatori potranno osservare le stelle e l’allineamento dei pianeti Marte, Giove e Saturno in corso quest’estate. L’osservazione sarà guidata dal personale tecnico di Urania, Planetario Museo Astronomico di Palermo. Dopo il concerto di questa sera  il prossimo appuntamento è per venerdì prossimo con la Città laboratorio, osservatorio artistico under 35 con lo spettacolo Elle life show. Si tratta di un’anteprima nazionale per il progetto di collaborazione col Comune di Palermo e teatro Biondo.