Omicidio a Castelvetrano. Ucciso tifoso della Folgore detto ‘Takataka’ (VIDEO)

Un giovane di Castelvetrano è stato ucciso ieri sera con dei colpi di arma da fuoco. Il suo corpo è stato rinvenuto nelle campagne della zona industriale. A perdere la vita un 33enne Vincenzo Adamo Favoroso detto “Takataka”. Un ragazzo solare, pieno di vita, grande tifoso della Folgore. Aveva creato il gruppo storico degli ultrà “Old Fans”. La sparatoria potrebbe essere scaturita a seguito di un dissidio, avvenuto durante una cena presso un’abitazione privata, in via Mazzini.

I carabinieri, allertati da qualcuno che sentito gli spari, sono intervenuti in un cortile della zona ma hanno trovato soltanto diverse tracce di sangue. Il giovane, infatti, sarebbe stato poi caricato sopra una utilitaria e portato in campagna, forse per fare scomparire il corpo, che è stato ritrovato nei pressi di un casolare di campagna, denudato dalla cintola in su. Sui social sono immediatamente comparsi centinaia di commenti di amici e conoscenti. “Purtroppo – si legge in un post – oggi arriva una triste e straziante notizia: ci ha lasciato Vincenzo, storico ultras Folgorino e componente degli Old Fans. Tutto il gruppo porge le condoglianze alla famiglia. Che la terra ti sia lieve, riposa in pace Tacataca”.

I carabinieri di Castelvetrano stanno interrogando i numerosi amici della vittima stringendo ovviamente il cerchio, con il ricorso alle telecamere di video-sorveglianza, su chi aveva preso parte a quell’incontro, probabilmente una cena, nei pressi di via Mazzini.