Nove denunciati a Mazara del Vallo, dal possesso di droga al porto d’armi illegale

Raffiche di denunce a Mazara del Vallo: un 20enne di Castelvetrano è stato denunciato per possesso di involucri contenenti   hashish   e   marijuana,  oltre ad ulteriori 40 grammi di droga rinvenuti presso il suo domicilio.

Altri 5 soggetti, tre   uomini   e   due   donne   sono   stati   denunciati per furto   di   energia elettrica. Altri  due mazaresi sono stati denunciati per sottrazione e danneggiamento di cose poste sotto sequestro.

Infine  un  tunisino,   residente   a   Salemi,   è   stato   denunciato   per   porto illegale di armi: l’uomo, infatti,  è trovato in possesso di un coltello a serramanico di genere vietato.