Neve a Borgetto e Castellammare del Golfo, durerà poco

0
451

Da ieri le montagne che sovrastano il Golfo di Castellammare sono ricoperte di neve. Anche nel territorio a cavallo tra il comprensorio alcamese e quello partinicese è arrivato il freddo e soprattutto la caratteristica e sempre affascinante neve. Le temperature si sono drasticamente abbassate e questo ha portato a quote più alte la formazione di neve. La nevicata più abbondante si è registrata nella zona di Monte Inici dove l’immensa macchia mediterranea, o per lo meno quel che è rimasto dopo i drammatici incendi degli ultimi anni nei periodi estivi, è stata quasi del tutto coperta di bianco. Al momento è invece ancora priva di neve, quantomeno in forma massiccia, la zona montuosa di Alcamo, quindi la zona della Riserva di Bosco d’Alcamo e dintorni. Spostando lo sguardo nella zona del partinicese la neve qui ha fatto la sua comparsa a Romitello, borgata montuosa di Borgetto. Anche se con minor impatto rispetto ad Inici, anche qui il bianco ha lasciato tracce evidenti. Nonostante tutto c’è anche chi si è avventurato ieri mattina con l’auto e ha lasciato qualche traccia. Sembra però che la comparsa della neve sarà destinata per l’appunto a rimanere tale. Seppur l’inverno con le sue temperature più rigide è oramai entrato di prepotenza comunque oggi sarà l’ultimo giorno della settimana, in base alle previsioni del tempo, in cui si registreranno minime addirittura sotto i due gradi. Già a partire da domani, nonostante le nuvole e le continue schiarite, le minime si alzeranno a 4 gradi mentre le massime raggiungeranno i 10-12 grado. Questo ovviamente comporterà il progressivo scioglimento della poca neve che si è formata nello scorso week-end. In queste ore il consiglio comunque è quello di non avventurarsi con le auto nelle zone montuose se non con l’utilizzo delle catene. Lo spettacolo del paesaggio montuoso innevato sembra destinato a poter essere goduto ancora per poco tempo, per buona pace degli amanti dello spettacolo del paesaggio ed anche per i pendolari che certamente sono meno romantici e preferiscono le strade sgombre da ogni pericolo.