Muore per eroina

Una ragazza marsalese di 20 anni è morta al culmine di un periodo di coma durato quaranta giorni. Il come sarebbe stato causato da un’overdose letale di eroina. Dalle prime ricostruzioni emerge che la giovane, al momento dell’assunzione della dose, si trovava in compagnia del fidanzato. Dopo quaranta giorni di coma in terapia intensiva, la ragazza è deceduta.