Microcriminalità a Partinico, anziana terrorizzata a Partinico

0
379

Ancora atti di microcriminalità a Partinico. Dopo la serie di furti e tentati furti, che si sono consumati in pochissime ore qualche giorno addietro, nella notte tra mercoledì e giovedì si è registrato un altro episodio simile. Due giovani hanno tentato di fare irruzione all’interno di un’abitazione dove vive un’anziana sola secondo quanto riporta il Giornale di Sicilia. I malviventi hanno tentato con calci e pugni di sfondare l’ingresso. Nel frattempo la donna si è accorta di tutto e, pur terrorizzata, è riuscita con freddezza a chiamare la polizia. In pochi istanti gli agenti sono giunti sul posto mettendo in fuga i due ladri. Ne è scaturito un inseguimento che si è concluso con il fermo di uno dei due. Dopo l’identificazione il ragazzo di appena 17 anni è stato denunciato con l’accusa di tentato furto. Il commissariato è ancora a caccia del complice.