Marsala, 5 candidati a sindaco e oltre 350 in corsa per il consiglio comunale

Alla scadenza dei termini sono 16 le liste presentate al Comune di Marsala in vista delle elezioni amministrative programmate per 4 e 5 ottobre. Eventuale ballottaggio 18 e 19. Le liste per il rinnovo del consiglio comunale sostengono i 5 candidati a sindaco. Ben 9 sono collegate a Massimo Grillo, 4 all uscente Alberto Di Girolamo e una a testa per Rodriquez (M5S), Dugo (Lega) e Grasso (Arcobaleno).

Un piccolo esercito di oltre 350 aspiranti consiglieri concorreranno per 23 posti disponibili. La nuova legge elettorale ha infatti ridotto il massimo consenso civico lilybetano da 30 a 24 unità ma una è riservata al candidato sindaco che arriverà secondo. Cambiano anche le norme per l’eventuale vittoria al primo turno. Il candidato che otterrà almeno il 40% dei voti diverrà sindaco senza necessità di alcun ballottaggio.

La città di Marsala é tra le più grandi della Sicilia quindi rappresenta un banco di prova molto importante per i partiti. I temi al centro del dibattito sono comunque i soliti: verde pubblico, fasce più deboli, agricoltura.