Marettimo, il ricco cartellone di settembre tra musica, sport e ambiente

Il cartellone degli eventi estivi continua a Marettimo, considerata da molti come la più selvaggia delle isole dell’arcipelago egadino e per questo la più incontaminata e carica di fascino. Prenderà qui il via giovedì 3 settembre – per concludersi domenica 6 – la quionta edizione del “Medi Egadi Fest – La Musica Unisce i Popoli”. Per quattro giorni verranno proposti nelle piazze, nei cortili e in tutti i siti naturalistici dell’isola, concerti di musica etnica, classica e pop, ma anche espressioni artistiche e degustazioni. La musica, il ballo, le forme più antiche di comunicazione diventeranno, come ormai tradizione vuole, rito collettivo e momento di aggregazione, il mezzo più efficace per avvicinare la gente e gli idiomi, all’interno di una cornice straordinaria, quella offerta dall’isola sacra dell’arcipelago. Si prosegue, dal 9 all’11 settembre, con la prima edizione di “Marettimo Jazz festival”: confluiranno qui tanti artisti jazz siciliani, con la partecipazione di un grande astro del new jazz proveniente da Mosca. Saranno tre giorni di musica e spettacolo tra Street Dixie Band e concerti sul palco; un programma articolato e atteso, a cui farà seguito un’altra iniziativa di grande richiamo, giunta alla seconda edizione. Si tratta della “Egadi Running Cruise”, un viaggio alla scoperta di luoghi che solitamente non si ha la possibilità di visitare in una vacanza convenzionale: una corsa a tappe in tre giorni immersi nella natura, una crociera nelle Egadi, con visite ed escursioni, che prenderà il via a Favignana, si sposterà a Levanzo e culminerà a Marettimo. La prima tappa venerdì 18 settembre alle ore 20:00, con la cronoscalata di monte Santa Caterina a Favignana, la seconda sabato 19, alle ore 10:00, con il giro di Levanzo, e la terza ed ultima, domenica 20 settembre alle ore 10:00, con l’ecotrail di Marettimo, per 17 km. Possono iscriversi tutti gli atleti in regola con il tesseramento ad enti di promozione sportiva convenzionati CONI. I non tesserati possono partecipare facendo richiesta di tesseramento per l’ACSI (rilasciata sul posto) e presentando copia del documento, codice fiscale e certificato medico per attività agonistica. A Marettimo, per l’occasione, è previsto l’arrivo di circa 180 partecipanti. Le manifestazioni si concluderanno con la presentazione in anteprima del video dei Calandra&Calandra su la “Leggenda di Colapesce”.

“A Marettimo l’estate continua – dice il vicesindaco, con delega alle frazioni, Vincenzo Bevilacqua – e l’Amministrazione Comunale si è impegnata a realizzare un programma completo per il mese di settembre che spazia dalle iniziative culturali, con il festival jazz e quindi la musica per intenditori, a quelle dedicate all’ambiente, con il trekking estremo e le passeggiate in montagna, attività per cui Marettimo offre panorami di ineguagliabile bellezza che permettono di raggiungere con un solo colpo d’occhio il mare e la montagna, per tornare ancora alla cultura con il lavoro dei Calandra&Calandra. Invitiamo tutti a Marettimo per il mese di settembre, per poter godere di un paesaggio straordinario che si coniuga con un ricco programma pensato per soddisfare le più varie esigenze”.