Manifestazione davanti Palazzo d’Orleans, circensi dimenticati da un anno. Circo ringrazia Marchetti

Questa manifestazione se l’era sognata e preparata da tempo. Marcello Marchetti, clown bianco e pianificatore di tournè, non poteva attendere ancora dopo un anno di fermo che, per i circensi, significa un anno senza ossigeno. Per loro spostarsi e regalare gioia al pubblico sono necessari come l’aria. Con grande impegno, e questa mattina con grande risultato, Marchetti ha radunato i sei circhi bloccati in Sicilia, da Palermo a Catania e fino a Messina, e per la prima volta nell’isola si è tenuta una manifestazione soltanto realizzata dalla gente del circo. Una delegazione è stata poi ricevuta dal capo di gabinetto della presidenza della Regione Siciliana che ha assicurato, fra le altre cose, l’inserimento della parola circo nelle prossime ordinanze del governatore Musumeci riguardanti il mondo dello spettacolo.