Maltrattamenti in famiglia. Ancora un caso nel trapanese. Denunciato uomo di 73 anni a Valderice

I carabinieri di Valderice hanno denunciato un uomo di 73 anni per il reato di maltrattamenti in famiglia.

L’uomo si è reso responsabile di aver maltrattato, in più circostanze, la moglie convivente con atteggiamenti violenti, maltrattamenti fisici e minacce, tanto da procurare nella vittima un perdurante stato di ansia. La donna, che al momento non convive più con l’uomo, ha fortunatamente deciso di affidarsi all’Arma dei Carabinieri e, chiedendo supporto al Comandante di Valderice ha confessato tutti i maltrattamenti subiti, nel corso del lungo matrimonio, che hanno portato all’odierno provvedimento.