Lite a colpi di bottiglia in centro ad Alcamo, denunciati in due

Lite a colpi di bottiglia: due stranieri di 38 e 24 anni sono stati denunciati dai carabinieri di Alcamo per lesioni personali e reingresso illegale su territorio nazionale.

A seguito di una lite scaturita per futili motivi avvenuta nei pressi di Piazza della Repubblica, il 38enne avrebbe aggredito il 24enne colpendolo alla schiena con una bottiglia in vetro e causando a quest’ultimo una ferita lacero contusa.

All’esito  degli   accertamenti   eseguiti sull’identità dei due soggetti, era emerso che la vittima risultava irregolare su territorio nazionale.