Istituita la commissione Pari opportunità

    0
    257

    A Castellammare del Golfo è stata istituita la commissione per le pari opportunità che, secondo il regolamento approvato anche dal consiglio comunale, è un “organismo permanente che si propone di favorire l’effettiva attuazione dei principi di uguaglianza e di parità tra i cittadini”. La  finalità è quella di “favorire la più ampia partecipazione delle donne della città alla sua organizzazione sociale, culturale, politica ed amministrativa, intervenendo nei processi di formazione delle decisioni che riguardano in particolare la vita ed il lavoro delle donne”. La funzione della commissione consiste nell’esame “delle problematiche riguardanti la condizione femminile nel contesto sociale e lavorativo locale, al fine di formulare proposte e parei in ordine alle politiche da attuare, a livello comunale, per il conseguimento delle pari opportunità tra donne e uomini, nel quadro e nel rispetto della vigente legislazione”. La commissione è costituita da almeno un rappresentante femminile per ogni associazione sindacale dei lavoratori, dei datori di lavoro, dei movimenti femminili, delle associazioni culturali e delle associazioni di categoria che operano a livello locale. Gli interessati a farne parte possono presentare formale richiesta al sindaco entro settembre. Sono componenti di diritto il sindaco o l’assessore delegato. La commissione per le pari opportunità, per regolamento, dovrà essere costituita entro 30 giorni dall’elezione del sindaco e decade alla scadenza del mandato. Le sedute della commissione si svolgeranno in locali messi a disposizione dall’amministrazione comunale. La commissione relazionerà al consiglio comunale ed al sindaco sull’attività svolta.