Incidente mortale a Corleone, indagati i genitori del sedicenne alla guida

Indagati i genitori di Rosario Leto, il sedicenne coinvolto, insieme ad altri tre giovani, nell’incidente mortale, avvenuto tra la notte di sabato e domenica sulla statale che collega Corleone a Prizzi. Secondo le dichiarazioni di uno dei due feriti sopravvissuti i quattro erano a bordo della Fiat Panda di proprietà del padre del sedicenne deceduto che avrebbe consegnato le chiavi dell’auto al giovane maggiorenne. Al ritorno verso Corleone, il minorenne, sprovvisto di patente, avrebbe insistito per mettersi alla guida dell’auto e nell’impatto l’auto sarebbe sbandata e precipitata in un burrone. Versione questa contestata dai genitori del sedicenne che, nel frattempo, sono stati indagati.