Incendi, l’Azienda Foreste si costituirà parte civile

    0
    304

    “Il dipartimento Azienda Foreste della Regione siciliana si costituirà parte civile nel procedimento penale contro i presunti responsabili degli incendi dolosi del patrimonio demaniale di cui è ente gestore. Un patrimonio che si estende per ben 180 mila ettari, sui 500 mila di superficie boscata”. Lo ha dichiarato il dirigente generale del dipartimento regionale Aziende Foreste demaniali Vincenzo Di Rosa.

    “Un ambiente sano rappresenta un’ipoteca irrinunciabile per la salute dei cittadini e delle prossime generazioni. L’Azienda – sottolinea Di Rosa – non intende arrendersi. Chiederemo pene severissime per chi continua, come ogni anno, nella stagione estiva, a mettere a rischio, oltre alla biodiversità, la fauna, le infrastrutture del territorio, anche la vita della gente che abita nei luoghi aggrediti dalle fiamme, dei 7000 operai addetti al servizio antincendio e degli operai del Corpo forestale che, dall’inizio della campagna antincendio, hanno realizzato oltre 10 mila interventi”.