In coda nel traffico, gli rubano il telefonino

0
468

Ieri sera, intorno alle 19.00, una pattuglia dei carabinieri di Monreale ha sventato uno scippo ai danni di un giovane sangiuseppese che mentre era fermo in mezzo al traffico con la sua auto, tra la piazza Inghilleri e la via Venero, è stato sorpreso da due giovani a volto scoperto che, approfittando del finestrino lato guida aperto, gli hanno strappato di mano il telefonino e gli occhiali da sole appoggiati sul cruscotto.

Il giovane ha accennato una reazione scendendo dal veicolo, ma i due, decisi a non restituire quanto sottratto, hanno risposto e ne è scaturita una colluttazione.

I militari, che si trovavano a transitare in zona, sono immediatamente intervenuti: a quel punto uno dei due giovani, è fuggito a piedi facendo perdere le proprie tracce per gli stretti vicoli del centro, mentre l’altro è stato bloccato e portato in caserma dove, al termine delle formalità, tratto in arresto ha passato la notte in camera di sicurezza. Si tratta di Salvatore Cannizzaro 23 anni, pregiudicato. Il rito direttissimo si è concluso con la convalida dell’arresto, e il giovane è stato sottoposto all’obbligo di dimora nel comune di Monreale, in attesa delle definizione del procedimento a suo carico.

Sono in corso indagini dei Carabinieri per identificare il complice.