Immigrazione clandestina, arrestato a Trapani giovane senegalese

0
620

La squadra Mobile di Trapani ha arrestato per “favoreggiamento aggravato all’immigrazione clandestina” il senegalese Haroun Thiarè, 18 anni. Sarebbe stato lui a guidare l’imbarcazione che ieri al molo Ronciglio di Trapani ha attraccato facendo giungere 550 migranti di varia nazionalità. Secondo le testimonianze degli stessi migranti ognuno di loro avrebbe versato attorno a mille euro ad alcuni trafficanti per arrivare al porto trapanese. Dopo una serie di riscontri la polizia ha rintracciato il diciottenne che tra l’altro è stato riconosciuto da alcuni testimoni come colui che ha guidato la traversata.