“Il Coraggio di dire NO”, sensibilizzare ed educare al rispetto delle donne

Sensibilizzare, non lasciare da sole le donne che denunciano ed educare sin da piccoli i bambini al rispetto. Questi i temi, tra gli altri, emersi durante l’evento di sabato scorso dal titolo “il coraggio di dire no”, da un’idea della fotografa alcamese Alice Campo, che si è occupata della locandina e dell’installazione artistica, presso un’attività commerciale e che ha riscosso molto successo. Diverse le associazioni del territorio intervenute che hanno raccontato il loro impegno nell’aiutare chi è vittima di violenza. Dall’associazione

Le Pleiadi, Amnesty International gruppo di Alcamo, la Co.tu.le.vi, la Fidapa, fino alla croce rossa italiana e Unitre. Significativo anche l’intervento della psicoterapeuta Vincenza Parrino. Continuare così, con il vento del cambiamento che partì proprio da Alcamo, grazie a una giovane donna, di nome Franca viola, che con il suo No, tanti anni fa, scrisse una nuova e importate pagina della storia italiana. Ed è proprio a lei che è stata dedicata la locandina, nella speranza che di violenza sulle donne, se ne possa parlare sempre meno.