Giornata mondiale delle vocazioni, in provincia tre giovani ricevono il ministero del lettorato

0
494

 Domenica prossima, 26 Aprile, la Chiesa celebra la Giornata Mondiale per le Vocazioni sul tema: “l’esodo, esperienza fondamentale della vocazione”. In questa giornata in cui si riflette sulla chiamata del cristiano alla vita e al servizio per il Regno di Dio, la Diocesi celebra un momento significativo di alcuni giovani in cammino verso uno stato e una scelta di vita di grande donazione.

In particolare alle ore 19.00 presso la Chiesa Madre “San Silvestro Papa” di Calatafimi-Segesta nel corso della concelebrazione eucaristica il vescovo Pietro Maria Fragnelli conferirà il ministero del lettorato a tre giovani: due seminaristi e un giovane della “Comunità delle Beatitudini” che si avvia verso il diaconato permanente.

Si tratta di Emmanuel Mancuso, 24 anni,  originario di Calatafimi Segesta al quinto anno di Seminario; Giuseppe Grignano, 25 anni, originario della frazione trapanese di Xitta, al quinto anno di Seminario e di Gigi Arrigo della “Comunità delle Beatitudini”, 35 anni, sposato e padre di due figli.

Nel cammino di formazione – sia per il diaconato che per il presbiterato – il ministero del lettorato impegna a vivere sempre più a contatto con la parola di Dio e ad esserne fedeli annunciatori.

 

Gigi Arrigo     Grignano e Mancuso lettori