Ganna in maglia rosa ad Alcamo. Il campione del mondo fa sognare

In meno di 10 giorni da giovane promessa del ciclismo italiano a campione del mondo prima (a cronometro) e a leader del Giro d’Italia poi. Filippo Ganna ha volato la cronometro inaugurale con una media di 58 chilometri orari e domattina si presenterà ad Alcamo con la fenomenale e pregiatissima maglia rosa.

Ce lo aveva detto in un’intervista durante la presentazione delle squadre a Segesta e lo ha mantenuto. Il cronoprologo era un’occasione da non perdere e Ganna è andato anche oltre. Ha strabilianti il mondo con 15 chilometri corsi come un siluro e partiti da una delle chiese più belle del. mondo, il duomo di Monreale.

Domani Alcamo potrà applaudire un ragazzo che certamente diventerà un campione. O forse lo é già. Allo stato attuale le corse a tappe vanno aldilà delle sue possibilità ma sembra già pronto a dire la sua nelle più grandi classiche del. mondo. Grande festa domattina in piazza della Repubblica con partenza della seconda tappa alle 12,45.