Furti, danneggiamenti e aggressioni. DASPO per due marsalesi e un trapanese

0
73

Tre provvedimenti di Divieto di Accesso alle aree urbane (c.d. Daspo urbano) sono stati emessi dal Questore di Trapani nei confronti di due giovani marsalesi e un trapanese. In particolare, i primi due avevano messo in atto, nelle scorse settimane, serie di furti ai danni di esercizi commerciali del centro storico di Marsala, con danneggiamento delle vetrine   e   delle   porte   d’ingresso   dei   negozi.

Il divieto di accesso emesso nei confronti dei due, impedirà loro di frequentare, accedere, transitare o sostare in tutte le strade del centro storico di Marsala. Il terzo provvedimento, dello stesso tenore dei precedenti, è stato emesso, invece, nei confronti di un trapanese responsabile di diverse aggressioni ai danni di passanti e di avventori degli esercizi pubblici nella zona di Via Marconi, a Trapani.