Forno crematorio a Castellammare, albergatori e commercianti: “Non s’ha da fare”

forno crematorio

Una ditta privata ha rinnovato la richiesta al comune di Castellammare per costruire un ‘forno crematorio’ nel locale cimitero. Si riapre il dibattito che già nel 2017 aveva suscitato polemiche e creato spaccature politiche. Alcune associazioni di albergatori e commercianti, assieme alla Pro Loco, dicono “NO” sia nei pressi del camposanto che in qualsiasi altro luogo del territorio comunale.