Fli, insediato il neo eletto coordinamento provinciale

    Stamattina si è insediato a Trapani il neo eletto coordinamento provinciale di Fli. A presiedere i lavori nei locali di via Rocco Solina è stato il coordinatore Felice Errante. Sono intervenuti tra gli altri Livio Marrocco (capogruppo all’Ars) e Massimo Grillo (vice coordinatore regionale).

    Ecco i componenti del coordinamento provinciale: Felice Errante (coordinatore), Vito Mancuso (vice coordinatore), Michele Cavarretta, Pina Valenti, Giovannello D’Aleo, Enrico D’Alì, Vito Orlando, Bartolo Giglio, Nicola Tardia, Gaspare Scuderi e Toti Valenti (tutti diTrapani), Luigi Nacci, Leonardo Torre, Vito Milana e Vincenzo Maltese (Erice), Fabio Messina, Girolamo Genna, Luana Filogamo e Nicola Lentini (Castellammare del Golfo), Gioacchino Campo e Gaspare Battiata (San Vito Lo Capo),Francesco Di Liberti, Vincenzo Giacalone, Salvatore Cristaldi, Vincenzo Fontana e Antonino Bertolino (Mazara del Vallo), Giacomo Patti, Vincenzo Alagna, Vito Milazzo, Rino Maltese, Sergio Sammartano, Roberta Galati, Pino Milazzo, Sergio Bellafiore, Giuseppe Gerardi e Massimo D’Aguanno (Marsala).

    Ed ancora: Donato Sardella (Favignana), Vito Morsellino (Alcamo), Giovanni Noto (Custonaci), Vito Gerbino e Vito Mancuso (Calatafimi), Alessandro Di Giovanni (Salemi), Melissa Mucaria (Poggioreale), Francesco Candela (Salaparuta), Pietro Glorioso (Santa Ninfa), Giuseppe Fazzuni (Campobello di Mazara), Salvatore Balsamo (Gibellina), Nicola Marino e Claudio Bilardello (Petrosino), Giuseppe Pellerito, Barbara Vivona e Giuseppe Liotta (Castelvetrano).

    Costituito pure l’Ufficio politico provinciale, organo più ristretto ed operativo. Inoltre Nicola Lentini è coordinatore provinciale di Generazione Futuro, Vincenzo Perniciaro, Sergio Cangelosi e Claudio Porcelli compongono la Commissione garanzia probi viri e Livio Marrocco fa parte dell’Ufficio di presidenza nazionale. Infine dieci esponenti locali di Fli sono nel coordinamento regionale: Massimo Grillo, Erina Vivona, Alessandra Cascio, Antonio Mercadante, Luigi Nacci, Vito Orlando, Giacomo Pipitone, Daniele Cataldo, Franco Foderà e Giuseppe Asaro.