Festa abusiva e trattoria aperta la sera. I carabinieri multano minorenni e proprietario

Festa in villa con musica a tutto volume, i carabinieri di Mazara del Vallo e Mazara Due sono intervenuti, su segnalazione pervenuta tramite la locale centrale operativa, nel quartiere Mazara due da dove proveniva musica ad alto volume. All’interno, i militari dell’Arma hanno sorpreso 17 ragazzi, tutti minorenni, che si erano assembrati senza rispettare le regole imposte per far fronte alla pandemia.

I minorenni, infatti, avevano allestito una vera e propria discoteca self made dove non mancavano bevande alcoliche. Nella circostanza, sono state elevate 17 sanzioni amministrative di 400,00 euro cadauna, previste dalla vigente normativa. Sull’isola di Pantelleria, i Carabinieri hanno accertato che una nota trattoria isolana, incurante delle disposizioni in materia, serviva pietanze ai propri commensali oltre l’orario stabilito. I militari hanno sanzionato gli avventori e il proprietario dell’esercizio pubblico, per un totale di € 2.400, oltre a disporre la sospensione dell’attività commerciale per 5 giorni.