Ex arena ‘Lo Baido’, incendio devasta centro diurno. Indaga la polizia

Completamente devastato dalle fiamme il centro diurno di Partinico  dell’ex Arena Lo Baido. Un sito, negli ultimi anni, preso costantemente di mira da atti vandalici e divenuto anche ricettacolo di persone poco raccomandabili. Le immagini parlano da sole: del centro per anziani non è rimasto praticamente nulla. Un atto gravissimo che ancora una volta ha sfregiato questo spazio che sorge in pieno centro abitato a Partinico.

I vigili del fuoco del locale distaccamento, intervenuti in piena notte, hanno avuto il loro bel da fare per spegnere le alte e nerissime lingue di fuoco.  Sul posto anche gli agenti del commissariato di polizia, titolare delle indagini. Nei pressi dell’ex arena non sarebbero state rinvenute tracce eloquenti di inneschi o taniche di carburante. Nonostante ciò la pista che si segue resta quella del dolo.

L’area è stata riqualificata dal Comune di Partinico nel 2006 ma da allora non ha mai avuto pace. Atti di vandalismi, risse, sporcizia e anche incendi sia in case disabitate che nell’atrio, fra portici. In quest’ultimo caso alcuni preferiscono il fuoco per eliminare il proliferare di rifiuti. Nel corso degli anni danneggiata anche l’illuminazione pubblica e gli arredi del centro diurno. Adesso l’ultimo vasto incendio che ha dato il colpo di grazie all’ex arena Lo Baido.