Evadono dai domiciliari ad Alcamo. Arrestati dai carabinieri

I carabinieri di Alcamo hanno tratto in arresto D.G. ventitreenne per evasione.  Sottoposto agli arresti domiciliari per reato di furto in abitazione, il giovane è evaso per la seconda volta. Quest’ultima per passare il fine settimana fuori da casa, trovando appoggio da alcuni amici. Ricercato dai militari in tutto il comune alcamese, lo hanno poi costretto a rientrare alla sua abitazione, dove convive con in genitori, venendo arrestato in flagranza. A seguito del rito direttissimo, l’arresto è stato convalidato e il ragazzo è stato sottoposto nuovamente agli arresti domiciliari con braccialetto elettronico. Sempre nell’ambito dei controlli alle persone sottoposte a misure, i carabinieri di Alcamo hanno tradotto in carcere un altro giovane trentottenne, anche lui agli arresti domiciliari per furto in abitazione. Il provvedimento è scaturito dalle molteplici violazioni alla misura cui l’uomo era soggetto, subito segnalate dai militari all’Autorità Giudiziaria.