Ambulanti abusivi, sequestratii merci e alimenti a Castellammare del Golfo

Sequestro di attrezzature, merci e alimenti: è successo, pochi giorni, in località Belvedere, a Castellammare del Golfo ai danni di un commerciante ambulante castellammarese per esercizio del commercio su area pubblica per il settore alimentare,  in assenza di autorizzazione e in violazione del Regolamento Comunale su aree pubbliche. Ordinata la confisca delle attrezzature e prodotti sequestrati a carico del titolare della bancarella; per gli alimenti privi di tracciabilità è stata, invece, disposta la distruzione tramite il Servizio Comunale di raccolta rifiuti “Agesp”. Emessa sanzione dell’importo di 309,88 euro.