Emergenza idrica ad Alcamo, Scibilia propone il potabilizzatore di Partinico

In merito alla grave situazione di emergenza idrica in cui versa attualmente la città il presidente del Consiglio Comunale, Giuseppe Scibilia, ha scritto al dirigente del settore Servizi Tecnici e Manutentivi per “conoscere lo stato dell’arte della problematica in questione e quali provvedimenti si stanno adottando per ripristinare i turni di distribuzione idrica precedenti”. Scibilia, inoltre, suggerisce: “Conoscendo le difficoltà derivate dai problemi legati al non funzionamento delle pompe di sollevamento di c/da Cannizzaro, desidero sapere se si possono attivare le pompe di sollevamento di c/da Cicala Partinico per utilizzare momentaneamente l’acqua del potabilizzatore che ci consentirebbe di raddoppiare la portata dell’acqua in città riducendo i tempi e i turni di erogazione”.