Deteneva munizionamento da guerra. Arrestata donna 43enne

I Carabinieri della Stazione di Favignana hanno tratto in arresto una donna del posto T.M. di 43 anni, con precedenti di Polizia e conosciuta ai militari, per i reati di detenzione di munizionamento da guerra, porto di armi atti ad offendere e detenzione di droga.

La donna era infatti in possesso di un proiettile calibro 5,56 in dotazione alle forze armate, illegalmente detenuta. Trovato dai carabinieri anche un coltello del genere vietato ed una modica quantità di sostanza stupefacente del tipo hashish, per la quale è stata segnalata alla locale Prefettura. L’arrestata, espletate le formalità procedurali, è stata posta agli arresti domiciliari.