Collaboratore scolastico molestó ragazzina. Condanna a due anni e al risarcimento danni

Condanna a 2 anni di reclusione nei confronti di un collaboratore di cucina, in servizio presso l’istituto alberghiero di Erice che quattro anni fa, molestò una studentessa che frequentava l’istituto scolastico ericino e che,  all’epoca dei fatti, aveva 14 anni. Dopo la denuncia da parte della vittima, si era aperto il processo che oggi ha portato all’emissione della sentenza di condanna per l’imputato, oltre al risarcimento dei danni. L’uomo, difeso dall’avvocato alcamese Antonino Vallone, ha beneficiato della sospensione condizionale della pena.