C/mmare del Golfo: Scopello, da oggi in vigore la Ztl

CASTELLAMMARE DEL GOLFO – Di nuovo auto off limits nella zona di Scopello, caratteristico borgo turistico di Castellammare del Golfo. Scatta infatti proprio da oggi il divieto di circolazione dei mezzi a motore all’interno dell’area costiera dove si concentrano piazzette e tantissime attività commerciali, ristorative e alberghiere. Lo ha disposto con propria delibera la giunta municipale: un provvedimento che durerà per tutto il periodo estivo, sino al prossimo 15 settembre. Il divieto ha validità giornaliera 24 ore su 24 in modo da favorire il passeggio pedonale considerato che già in questi giorni stanno cominciando a sbarcare a Scopello i primi turisti. “E’ obiettivo strategico dell’amministrazione comunale – sostiene il primo cittadino – salvaguardare le bellezze del Borgo di Scopello dal transito indiscriminato di veicoli, che già in questo periodo invadono questo territorio. Le zone a traffico limitato e le aree pedonali suscitano benevoli effetti che scaturiscono dalla minor presenza di veicoli a motore e dalle positive ricadute in termini di sicurezza e tutela dell’ambiente”. Il divieto in particolare riguarda Baglio Isonzo, Marco Polo, San Michele, Via Natale di Roma, Via Armando Diaz e Piazza Nettuno, le zone più frequentate di Scopello. Le uniche eccezioni alla circolazione saranno garantite ai mezzi di soccorso, alle forze dell’ordine, ai veicoli per la raccolta dei rifiuti solidi urbani, a taxi e mezzi da noleggio con conducente per operazioni di servizio e pullman turistici, a veicoli di Enti Pubblici ed Istituti di assistenza adibiti al trasporto di persone diversamente abili muniti di scritte o stemmi che li rendano individuabili, ai veicoli di servizio di persone diversamente abili con apposito contrassegno rilasciato dal Comune di residenza, ed ancora ai mezzi per il carico e scarico merci dalle 10 alle 17 e veicoli di ospiti di complessi alberghieri e ricettivi esclusivamente per le operazioni di check-in, carico e scarico bagagli, ed ai gestori di attività commerciali, ed ancora ai residenti, proprietari di immobili muniti di autorizzazione rilasciata dal comando di polizia municipale. Inoltre sono riservati 20 posti auto all’interno del parcheggio privato della ditta Barone Sebastiano e altri 20 stalli nella strada Bosco di Scopello ai residenti ed ai proprietari di immobili. Sotto questo aspetto Castellammare del Golfo ha già dimostrato di essere al passo con le grandi città europee. Infatti l’istituzione della Zona a traffico limitato è stata estesa dall’attuale amministrazione comunale anche per il periodo invernale, in via sperimentale. L’amministrazione comunale, che si è insediata nel giugno scorso, ha introdotto sotto questo aspetto una piccola rivoluzione prolungando quindi le Ztl tradizionali sino al 29 dicembre rimaste attive solo nei week-end, quindi dal venerdì alla domenica. I divieti hanno riguardato non solo Scopello ma anche la Cala marina.

President Thomas J
outlet woolrich Benz Fashion Week announces show schedule for the Fall

These bloggers fill you in about what brands will be available where
Isabel marant sneaker wedgesHEM to Rehab a Sprained Ankle