Castelvetrano: Rapina con percosse ad una 82enne

0
277

Tre sconosciuti nei giorni scorsi hanno aggredito una anziana di 82 anni e la sua badante rumena. I malviventi sono entrati a viso coperto , durante la notte, all’interno della loro abitazione nella Via Rismondo a Castelvetrano. Per entrano hanno forzato, una persiana dal retro della casa con un piede di porco. I tre che probabilmente, conoscevano le abitudine della due donne sono entrati direttamente nella camera dove dormivano e hanno tappato con violenza la bocca all’anziana sferrando anche un pugno alla stessa R.L. di 82 anni nubile. Ad essere aggredita anche la badante, fatta mettere carponi vicino al letto,e colpita con una asta, probabilmente di ferro, al fianco destro. Sono stati momenti drammatici per le due donne impotenti di fronte ai tre uomini che chiedevano dove l’anziana donna tenesse i soldi o gli oggetti d’oro.

La badante avrebbe cercato di convincere i tre che non c’erano soldi in casa perché l’anziana aveva solo una pensione canalizzata .

Ma i rapinatori hanno cominciato a rovistare la casa mettendo a soqquadro le stanze dell’appartamento e pare che alla fine abbiano portato via alcuni oggetto d’oro che l’anziana donna custodiva in un porta oggetti. Poi i tre sono fuggiti, mentre la badante ha cominciato a chiedere aiuto.

Le due donne sono state portate dal 118 al pronto soccorso di Castelvetrano, dove sono state medicate.

L’anziana presentava tumefazioni al volto e soprattutto al labbro mentre la badante forti dolori al fianco destro. Dopo le cure del caso sono ritornate a casa. Sul posto i carabinieri di Castelvetrano e la scientifica che hanno ascoltato le donne ed effettuato dei rilievi per trovare qualche traccia utile alle indagini.