Castelvetrano: Girava con un “arsenale”.

F.P. di anni 40 residente a Castelvetrano, è stato trovato in possesso di un bastone in metallo rivestito in plastica e un tondino in ferro nascosto all’interno della manica del giubbotto mentre nella sua auto è stato rinvenuto un piccolo “arsenale” composto da diverse armi improprie, tra cui altri tubi in metallo, alcune catene in ferro, un martello, un’ascia con manico in legno, un coltello, una sega in metallo, una falce e due accette.